Cosa vuoi imparare?

istruzione & formazione

Dalla parte delle ragazze: one step ahead

Investire sulle ragazze, agevolandone l’accesso alle discipline scientifico – tecnologiche; promuovere le pari opportunità, il superamento del gender gap, la valorizzazione del contributo specifico femminile all’innovazione, in tutti i campi della vita culturale e sociale. Per contare davvero.

Per cogliere le opportunità di un futuro sempre più tecnologico che richiede competenze digitali crescenti è fondamentale individuare modelli femminili di valore ai quali ispirarsi e obiettivi ben definiti, poiché il grado di civiltà di un Paese si misura anche sulla parità di genere e opportunità.

Bisogna partire dall’inizio del processo educativo per rovesciare ogni pregiudizio. Le influenze socioculturali incidono sulle differenze di genere anche relativamente agli obiettivi cognitivi.

Giochi e letture proposti in primis dai genitori contano fin dall’infanzia. Alle ragazze giovano una didattica motivazionale ed inclusiva, un buon orientamento, delle figure di professioniste cui ispirarsi: l’immunologa, la neuroscienziata, l’ingegnere del software o oceanografico, la geologa, la biologa marina, l’architetto navale o l’ingegnere aerospaziale.

Continuando lungo il percorso scolastico, ha più senso premiare le competenze piuttosto che le prestazioni relative: tramite strategie cognitive e apprendimento attivo, ragazzi e ragazze sono incentivati a sfidare se stessi e acquistano sicurezza reciprocamente, tra pari. Gli approfondimenti e le attività laboratoriali interattive possono favorire un apprendimento integrato, dinamico e trasversale, affinché si trasformi in competenza scientifica per i cittadini e le cittadine di domani.

Una rivoluzione che comincia in classe, tutti insieme.

Nelle discipline STEM (acronimo di Science, Technology, Engineering, Mathematics) entrano la tecnologiariferita non solo a strumenti e dispositivi innovativi, ma anche ad usi e capacità avanzate, l’innovazione, la creatività e l’analisi mirata; ma può entrarci anche l’Arteintesa nel senso più ampio di:
scienze umane, etica, ideali. Per le sfide del futuro sono necessarie le abilità tecniche quanto le abilità artistiche e sociali come, ad esempio, saper comunicare: campo nel quale le ragazze eccellono! 

Aggiungendo alle materie scientifico – tecnologiche anche Arte e Immagine, Poesia, Cinema, Fumetti ed altri canali espressivi, si può coinvolgere una fascia più diversificata di studenti e studentesse, contaminando la comunicazione con i processi di innovazione.

Emerge la necessità di una trasformazione degli ambienti di apprendimento, nella didattica abituale, come per fronteggiare delle emergenze quale quella che stiamo vivendo. Ambienti reali o virtuali che trasformandosi diventino essi stessi “maestri”, similmente all’ “ambiente maestro” di Montessori, pensato per sperimentare, confrontarsi, relazionarsi alle materie in maniera esperienziale.

Da qui la necessità di un approccio transdisciplinare che incentivi le singole inclinazioni, muovendo dalle discipline preferenziali di ogni soggetto, dalla costruzione comune di forme di apprendimento multicanale, da strumenti e risorse di larga accessibilità, come PONTI per stimolare l’interesse verso  tutte quelle materie percepite come sfidanti.

Coniuga la tua vita sempre all’indicativo: “sono; faccio; posso”.

Concediti la bellezza, anche quella dei no.

Chiediti incessantemente cosa ti piace e fai in modo di realizzarlo.

Prendi il tuo sogno e fanne azione. Punta su di te. Non ti accontentare. Investi nel costruire ciò che ti completa.

Formati un pensiero solido. Non smettere di porre domande, non affidarle ad altri. Innamorati  della libertà.

Pratica la gentilezza. Riscrivi i tuoi finali, instancabilmente.

Fai di ogni momento un’occasione e dei tuoi sogni, futuro.

Sii per sempre una ragazza appassionatamente curiosa e ostinatamente  felice.

Contare, è un gioco da ragazze!          

 #Giovanna

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di Schooltoon per rimanere sempre aggiornato sulle nostre lezioni

Utilizziamo Mailchimp come piattaforma di marketing. Cliccando per iscriverti, accetti che le tue informazioni vengano trasferite a Mailchimp. Consulta la privacy policy di Mailchimp e la nostra informativa sul trattamento dei dati.